•  

    +39 3453983547

    info@adiura-forli.it

  •  

    Via Ravegnana 117

    47122 FORLÌ

  •  

    Disponibilità Telefonica

    L-V 9:00-18:00 – S 9:00-13:00

  •  

    Orario Ufficio

    su appuntamento telefonico

Ospiti sequestrati e visite proibite”: cosa succede nelle Rsa dopo l’ordinanza del governo

Ospiti sequestrati e visite proibite": cosa succede nelle Rsa dopo l'ordinanza del governo La denuncia e l'appello dei familiari dei degenti nelle residenze sanitarie assistenziali: "Quasi nessuno può entrare e uscire, stiamo assistendo alla violazione dei diritti umani". Riaprite le Rsa il 9 maggio per la festa della mamma, vogliamo riabbracciare i nostri cari": era stato...

Leggi tutto

Il “mal d’Italia” delle nostre badanti (che non vogliamo vedere)

Il "mal d'Italia" delle nostre badanti (che non vogliamo vedere) Sono quasi tutte donne. Arrivano per lo più dall’est Europa, hanno poco più di quarant’anni. Sono madri con un livello di istruzione medio-alto. Giungono in Italia con la speranza di trovare un lavoro che possa dare alle loro famiglie una vita più dignitosa. A questa moltitudine...

Leggi tutto

Anziani, oltre il modello RSA: “abitare sociale” e welfare di comunità, storie di successo in Piemonte, Lombardia, Toscana e Sardegna

Anziani, oltre il modello RSA: "abitare sociale" e welfare di comunità, storie di successo in Piemonte, Lombardia, Toscana e Sardegna La Residenza Sanitaria Assistenziale (RSA) non è inevitabile: gli anziani, anche fragili, possono restare a casa il più a lungo possibile. In 4 regioni italiane esempi di assistenza professionale e volontariato. Il ciclone che ha investito le...

Leggi tutto

Badanti, silenti ma presenti: sono quasi un milione in Italia, di cui il 60% lavora in nero

Badanti, silenti ma presenti: sono quasi un milione in Italia, di cui il 60% lavora in nero Sono in generale più anziane e prevalentemente originarie dell'Est Europa. Scarsi o assenti gli accessi ai servizi sanitari e sociali. Si tratta di una ricerca sulle persone che si prendono cura degli anziani nelle case private che aiuta a...

Leggi tutto

In attesa dell’assegno unico, i sostegni alle famiglie partono dalle Regioni

In attesa dell’assegno unico, i sostegni alle famiglie partono dalle Regioni. È in corso la “click week” delle famiglie lombarde per accedere al contributo una tantum, pari a minimo 500 euro, messo in campo da Regione Lombardia È in corso la “click week” delle famiglie lombarde per accedere al contributo una tantum, di minimo 500 euro, messo...

Leggi tutto

Perché le assistenti familiari devono vaccinarsi in via prioritaria

Perché le assistenti familiari devono vaccinarsi in via prioritaria La fragilità è una condizione sempre più presente nel nostro Paese e nelle famiglie italiane: sono numerosi i casi di anziani affetti da patologie che ne compromettono l'autosufficienza, ma non mancano anche soggetti più giovani, se non addirittura bambini, tutti accomunati da una condizione di estrema vulnerabilità....

Leggi tutto

Vaccini, l’ordinanza di Figliuolo alle Regioni: massima priorità agli anziani, usare AstraZeneca

Vaccini, l’ordinanza di Figliuolo alle Regioni: massima priorità agli anziani, usare AstraZeneca Prima, tutti gli ultraottantenni. A tappeto, il prima possibile: non c’è tempo da perdere. Poi le persone con «elevata fragilità» come, per esempio, quelle con handicap gravi e chi è afflitto da patologie tumorali o cardiovascolari sempre di livello grave. Insieme a loro i...

Leggi tutto

Nuovo reddito di emergenza in arrivo per 1,1 milioni di famiglie in difficoltà

Nuovo reddito di emergenza in arrivo per 1,1 milioni di famiglie in difficoltà Previste tre nuove tranche, requisiti meno stringenti per gli affittuari e una quota minima per 835mila disoccupati Si allarga la platea potenziale del reddito di emergenza. Il Dl Sostegni, in vigore dal 23 marzo, porta in dote tre nuove mensilità della misura anti-povertà introdotta...

Leggi tutto

La quarta età, la nuova vecchiaia

La quarta età, la nuova vecchiaia Negli ultimi decenni la nostra speranza di vita è notevolmente cresciuta e con essa sta mutando il concetto di vecchiaia. Questo implica dare il benvenuto alla quarta età, l'ultima fase della vita, caratterizzata da cambiamenti a tutti i livelli. L’immagine sociale dell’anziano come individuo isolato, che si gode la quiete...

Leggi tutto